IN SUD WE TRUST

NA K 14314. LE STRADE DELLA MÉHARI DI GIANCARLO SIANI AL PREMIO SELE D’ORO 2018 
 
Il 14 settembre, con la presentazione del mio libro NA K4314. Le strade della Méhari di Giancarlo Siani, si è chiusa la striscia quotidiana di Incontri d’autore di Bibliocafè del Premio Sele d’Oro 2018. All’incontro, coordinato dall’editore Alessandro Polidoro, presenti tanti giovani del territorio, si è parlato di camorra, di giornalismo militante, di impegno civile, con lo straordinario esempio di Giancarlo Siani, fatto diventare eroe, ma che in realtà era solo un ragazzo. Un precario, un “abusivo”, che amava fare il suo lavoro, quello del giornalista, che amava farlo bene, senza avere paura di alzare la testa, di scriverlo, di raccontare ciò che tutti vedevano e che nessuno guardava. 
Al termine dell’incontro, il sindaco del piccolo Conune di Oliveto Citra, Mino Pignata, che ha ospitato il Premio, mi ha donato la stampa litografica celebrativa #seledoro2018, a tiratura limitata e numerata, con l’esclusiva grafica di Ton Pret in collaborazione con Elia Rapuano e offerta dal progetto PrintLitoArt di Arti Grafiche Boccia Spa.