Presentazione di NA K14314 in immobile confiscato alla camorra.

Il 26 giugno 2018, presso un immobile confiscato alla camorra ed assegnato all’Associazione Giuseppe Veropalumbo Vittima innocente della criminalità, si è tenuta la presentazione di NA K14314. Presentazione dal grande significato perché l’appartamento fu confiscato proprio al figlio della sorella del boss Valentino Gionta, il camorrista che fu più volte indicato come uno dei maggiori responsabili dell’assassinio del giornalista Giancarlo Siani (poi assolto in Cassazione).

Continua a leggere


26/6 NAK14314 a Torre Annunziata

Giancarlo Siani si muoveva, veloce, tra Napoli, Castellammare di Stabia e Torre Annunziata, con una piccola e strana automobile, spoglia, scoperta, senza sportelli né tettuccio. A petto nudo, vento in faccia, senza coperture né vetri blindati e una determinata e forse inconsapevole sfida ai clan, con uno sguardo sempre attento a certi politicanti, che con la camorra brigavano.

Continua a leggere